lunedì 22 dicembre 2014

Tanti auguri

Siamo agli ultimi giorni dell'anno ed è tempo di bilanci e di auguri.
Sono stati dodici mesi non facili: i tagli del Governo si sono fatti sentire. Da ottobre non abbiamo più potuto comprare libri, abbiamo dovuto ridurre drasticamente le attività culturali e, relativamente al Museo, ci siamo dovuti limitare all'organizzazione di attività didattiche e al restauro dei reperti bisognosi di intervento.
Ciò nonostante, siamo riusciti a lavorare. A gennaio abbiamo inaugurato l'ascensore. Per tutto l'anno abbiamo garantito, in collaborazione con l'Informagiovani, progetti didattici alle scuole del Comune (dalla scuola d'infanzia alle medie) senza alcun costo per gli istituti e le famiglie. Abbiamo organizzato, sempre insieme all'Informagiovani, le Domeniche al Museo con accesso gratuito per tutti.
La Biblioteca ha prestato libri e materiale multimediale alle scuole supportandole costantemente, vista la mancanza di biblioteche scolastiche fornite di materiale aggiornato. In primavera, con il sostegno della Rete Bibliotecaria Cremonese, abbiamo potuto offrire alle classi della scuola primaria incontri di promozione della lettura con attori professionisti, sempre a costo zero per la scuola.
Per quello che concerne i prestiti, finché abbiamo potuto acquistare materiale nuovo, lo abbiamo messo a disposizione dell'utenza. Abbiamo potuto usufruire del prestito interbibliotecario in collaborazione con le Reti Bibliotecarie Cremonese e Bresciana, che insieme dispongono di un bacino di 4 milioni di titoli.
Vi ricordiamo che è in funzione la biblioteca digitale MediaLibraryOnLine, per scaricare e-book, musica, immagini, leggere giornali e riviste italiani e straniere, guardare film, il tutto in modo totalmente gratuito. Basta iscriversi in Biblioteca comunicando la propria mail e il codice fiscale.
Ancora: a marzo abbiamo ottenuto in deposito dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia i due frammenti di Tabula patronatus, un documento romano del 166 d.C., recuperati nell'Adda e riuniti dopo un intervento di restauro e di studio finanziati dal Comune. Inoltre, stiamo facendo restaurare delle armi rinascimentali che rientreranno presto. Infine, a inizio 2015 riusciremo ad aprire una nuova sezione, dedicata al nucleo di stoviglie rinascimentali recuperate nel 2002 nelle mura e custodite fino ad oggi nei depositi della Soprintendenza Archeologica di Milano.
Riguardo alle attività culturali,  abbiamo collaborato alla realizzazione della rassegna primaverile Teatro alle Mura, mentre ai primi di dicembre abbiamo organizzato un'affollata conferenza con il reporter Gian Micalessin sulla guerra in Siria.
Per il nuovo anno, pur nella consapevolezza delle
difficoltà della crisi economica, speriamo di continuare a lavorare per il pubblico, perché la Cultura è una luce che non può e non deve spegnersi, soprattutto in tempi bui come quelli che stiamo vivendo.
Tanti auguri a tutti di un Natale sereno e un 2015 migliore dell'anno che l'ha preceduto.
Biblioteca e Museo chiuderanno dal 24 al 31 dicembre. Ci rivediamo il 2 gennaio.








venerdì 28 novembre 2014

Domenica al Museo e conferenza sulla guerra in Siria

Domenica 30 novembre, dalle 15 alle 17, ci aspetta il secondo appuntamento con le Domeniche al Museo per i bambini e le famiglie: si lavorerà nella sezione di arte contemporanea con particolare attenzione ai ritratti. Età consigliata: 5-10 anni.

Martedì 2 dicembre alle 21, presso il Centro Culturale Comunale si terrà la conferenza In prima linea. La guerra in Siria nelle parole e nei filmati del reporter Gian Micalessin. Interverrà l'inviato di guerra Gian Micalessin, che da oltre trent'anni documenta la situazione dei fronti caldi del mondo. Il giornalista proietterà dei filmati che ha girato poche settimane fa in Siria, nelle zone in cui si sta combattendo.
L'ingresso ad entrambe le iniziative è libero.



sabato 22 novembre 2014

Mercatino di Natale nelle mura

Oggi e domani, all'interno della cerchia muraria, si terrà la sesta edizione della rassegna Natale idee regalo.

Tutte le informazioni sul sito di Pizzighettone Fiere dell'Adda: http://www.pizzighettone.it/pagina_manifestazione_natale-idee-regalo-2014.php





sabato 15 novembre 2014

Un gradito omaggio

Il Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona sta donando alle biblioteche della nostra rete di cooperazione un bel po' di fumetti e graphic novel. A Pizzighettone sono arrivati vari numeri di Dylan Dog, Corto Maltese, Nick Raider, Zagor e altri personaggi.
Voglia di leggerli? Vi aspettano!


venerdì 31 ottobre 2014

Aperture straordinarie del Museo

In occasione dei due fine settimana dedicati alla manifestazione dei fasulin de l'òc, il Museo effettuerà l'apertura straordinaria.
Vi aspettiamo!

sabato 18 ottobre 2014

Nuovi libri di fotografia

Visto che la sezione della Biblioteca dedicata alla fotografia aveva pubblicazioni piuttosto vecchie e c'erano richieste da parte degli utenti, con l'aiuto del Gruppo di Cultura Fotografica abbiamo comprato qualche testo recente sull'argomento.
Tra le agili monografie dedicate ai grandi fotografi dalla casa editrice Contrasto sono disponibili Gianni Berengo Gardin, Sebastiao Salgado, Ferdinando Scianna, Robert Capa, Helmut Newton, Man Ray, Henri Cartier-Bresson.
 In più, abbiamo acquistato due manuali:  Storie di sguardi. La fotografia da Nadar a Elliott Erwitt e The Polaroid Book. Selections from the Polaroid Collections of Photography.
 Pronti a scattare?





mercoledì 8 ottobre 2014

Riprendono le Domeniche al Museo



Domenica 12 ottobre dalle 15 alle 17, in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, prenderà l’avvio il terzo ciclo di Domeniche al Museo ideate dal Museo Civico e dall’Informagiovani di Pizzighettone per i bambini e le loro famiglie.
In linea con la scelta del Famu, l’Associazione Famiglie al Museo alla cui iniziativa ha aderito anche Pizzighettone, il tema dell’evento sarà il filo d’Arianna: lungo il percorso verranno collocati dei fili per guidare i giovani ospiti. Ma quale sarà il filo conduttore fra le varie sezioni? Venite a scoprirlo!
Presentazione dei reperti, giochi, combinazioni di elementi e creazione di messaggi speciali renderanno la visita al Museo un’occasione unica per imparare e divertirsi.
Le Domeniche al Museo proseguiranno nel corso dell’anno scolastico. La seconda data sarà il 30 novembre.


sabato 4 ottobre 2014

Nuovi arrivi

Questa volta sono proprio tanti! Eccoli.
Narrativa italiana: Casati Modignani, Il bacio di Giuda, Boralevi, La locanda delle occasioni perdute, Andreoli, Il corpo segreto, Manfredi, Odisseo. Le imprese straordinarie del re di Itaca, Carofiglio,  Voglio vivere una volta sola.
Narrativa straniera: Saramago, Alabarde, alabarde, Ford, L'araldo della tempesta, Simenon, I clienti di Avrenos, Hoover, Le coincidenze dell'amore, Lehane, La legge della notte, Hannah, Tre stanze per un delitto. Il ritorno di Poirot, Maston, Io, te e la vita degli altri, Failler, Solo una storia d'amore per Mary Lester, Cussler, Miraggio, Dorn, Phobia, Sanmartin Fenoller, Il risveglio della signorina Prim, Zusak, Storia di una ladra di libri, Meyler, Lo strano caso dell'apprendista libraia, Atwood, L'altro inizio.
Di tutto e di più nella saggistica: Tyson, True. La mia storia, Oliva, Fra i dannati della terra. Storia della Legione straniera, Marcoli, La nonna è ancora morta?: genitori e bambini davanti ai lutti della vita, Rampini, Rete padrona. Amazon, Apple, Google & co.
: il volto oscuro della rivoluzione digitale, Camanni, Il fuoco e il gelo. La Grande Guerra sulle montagne
E ancora: Codice civile 2014,  le fotografie di Gianni Berengo Gardin, Libretti d'opera italiani dal Seicento al Novecento, Le biblioteche nel mondo classico.






lunedì 29 settembre 2014

Corsi di teatro a Pizzighettone

Dai primi di ottobre partiranno corsi di teatro per varie fasce d'età, tutti a Pizzighettone: alziamo il sipario?


giovedì 25 settembre 2014

Un fine settimana pieno di iniziative



Venerdì 26 settembre alle 21, presso il Centro Culturale Comunale di Pizzighettone verrà inaugurata la mostra “Nei secoli fedele”. Costituita da materiale documentario e fotografico, l’esposizione celebra la presenza dei Carabinieri a Pizzighettone per i duecento anni dalla fondazione dell’Arma. La Sezione di Pizzighettone dell’Associazione Nazionale Carabinieri ha prestato alcuni oggetti che saranno esposti in mostra.
Ideata dall’archivista comunale Anna Benetollo, l’iniziativa si inserisce nella serie di esposizioni di documenti archivistici che vengono organizzate da diversi anni.
La mostra sarà aperta al pubblico sabato 27 dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 e domenica 28 dalle 15 alle 18.
Dal 29 settembre al 4 ottobre sarà visitabile su richiesta durante gli orari di apertura della Biblioteca.

Sabato 27 e domenica 28, in concomitanza con l’apertura della mostra, sarà visitabile anche il Museo Civico, che verrà riaperto dopo una chiusura di qualche mese per lavori di riallestimento.
 Sempre sabato 27 e domenica 28, dalle 10 alle 19, nella cerchia muraria, si terrà la settima mostra mercato di hobby creativi e di modellismo. 




martedì 16 settembre 2014

Quaderno Didattico 2014/2015


Il Museo Civico, la Biblioteca e l'Archivio Storico Comunale di Pizzighettone, in collaborazione con il Punto Informagiovani, presentano le proposte didattiche per l'anno scolastico 2014/2015: visite guidate ma anche laboratori pratici che spaziano dai fossili alla storia della scrittura, dalla fabbricazione di armi alla decorazione di un piatto, con creative incursioni nell'arte contemporanea. La varietà delle raccolte museali permette di collegarsi al programma di storia delle classi della Scuola primaria e Secondaria di primo grado, con un'offerta didattica consolidatasi negli anni. Inoltre, da quest’anno sono disponibili le proposte di Extra Museo, incontri teorici e pratici su temi non strettamente legati alle collezioni ma sviluppati dai nostri istituti.
I laboratori della Biblioteca sono rivolti ai piccoli della Scuola dell’Infanzia e del primo ciclo della Scuola primaria, con letture e attività manuali che stimolano la creatività.
I tre istituti culturali, insieme al Punto Informagiovani, sono disponibili ad organizzare laboratori e percorsi su richiesta dei docenti.

Per scaricare il quaderno in formato Pdf  CLICCARE QUA.

mercoledì 10 settembre 2014

Riapertura della chiesa parrocchiale di San Bassiano

Dopo quasi tre anni di chiusura per restauri, la chiesa parrocchiale di San Bassiano verrà riaperta il prossimo fine settimana. Il monumento che dal 1158 fa parte della storia di questo luogo potrà di nuovo accogliere tutti, credenti e non.
Ricco il programma delle celebrazioni.


giovedì 28 agosto 2014

Nuovi arrivi

Questa mattina ci hanno consegnato il pacco con gli ordini più recenti. Lo apriamo?
Sulla scia dei romanzi che mescolano amore e cucina, ecco La cucina dei desideri segreti, di Darien Gee, e L'assaggiatrice, dell'apprezzata Giuseppina Torregrossa.
Preferite i gialli? Sellerio pubblica Il segreto della camera 3, di Colin Dexter, padre dell'ispettore Morse. Il bibliotecario archeologo Marcello Simoni, invece, esce con L'abbazia dei cento peccati, ambientato nel 1346.
Premio Strega: i due vincitori Francesco Piccolo e Giuseppe Catozzella (Strega Giovani) sono pronti per voi con Il desiderio di essere come tutti e Non dirmi che hai paura.
Urban Fantasy? E' arrivato Shadowhunters. Città del fuoco celeste, di Cassandra Clare, utlimo episodio di una saga fortunatissima.
Vi piace la fotografia? Abbiamo comprato una serie di libri della casa editrice Contrasto sui grandi fotografi: Cartier-Bresson, Salgado, Capa, Scianna, Newton, Ray non avranno più segreti. A queste monografie aggiungiamo Storie di sguardi. La fotografia da Nadar a Elliott Erwitt e The Polaroid Book.
 Che ne dite?



giovedì 14 agosto 2014

La situazione in Medio Oriente. Libri disponibili in Biblioteca per capirci qualcosa

In questo periodo molte persone sono in ferie e magari seguono con scarsa attenzione quanto sta succedendo nel mondo. La situazione sempre più esplosiva del Medio e Vicino Oriente, però, oltre a suscitare sgomento per le atrocità che le popolazioni civili e i soldati stanno subendo, dovrebbe indurci a riflettere: quello che ora accade in Iraq o in Siria, in un tempo non troppo lontano potrebbe toccare a un'Europa fino ad oggi troppo distratta o acquiescente con chi  non rispetta le minoranze religiose, la parità fra i sessi e la dignità dell'individuo, pilastri della visione del mondo occidentale. La presenza di posizioni radicali anche fra le comunità immigrate nel nostro continente e l'eccessiva tolleranza verso pratiche totalmente aliene dalla nostra cultura, ci sta portando a situazioni di difficile gestione.
Al tempo stesso, la fallimentare politica di alcune potenze occidentali in quell'area ha portato a guerra e sofferenza per le popolazioni locali.
Per chi volesse leggere qualcosa che lo aiuti a capire cosa sta succedendo, nella nostra biblioteca sono disponibili saggi e romanzi di notevole interesse.
Di seguito i link con l'elenco di alcune delle pubblicazioni presenti a Pizzighettone. Non dimentichiamo, comunque, che nella Rete bibliotecaria bresciana e cremonese (http://opac.provincia.brescia.it/) si possono trovare moltissimi altri documenti sull'argomento.
Non figura ancora in catalogo ma è disponibile nella nostra biblioteca L'ultimo lenzuolo bianco, di Farhad Bitani, 
che racconta in prima persona la storia di un giovane ex-capitano dell'esercito afghano che ha ucciso, lapidato, distrutto uomini e cose prima di cambiare totalmente vita.


Islam: http://opac.provincia.brescia.it/opac/search/lst?q=islam&home-lib=247

 http://opac.provincia.brescia.it/opac/search/lst?id-subj%5Bvalue%5D=501958&id-subj%5Bdisplayed%5D=Donne+islamiche+-+Posizione+sociale&id-subj%5Btype%5D=subj&home-lib=247&sort=onloan
 
Medio Oriente: http://opac.provincia.brescia.it/opac/search/lst?q=medio+oriente&home-lib=247&facets-subject=Conflitto+arabo-israeliano
 http://opac.provincia.brescia.it/opac/detail/view/test:catalog:710339

Narrativa:   http://opac.provincia.brescia.it/opac/search/lst?id-subj%5Bvalue%5D=424878&id-subj%5Bdisplayed%5D=Afghanistan&id-subj%5Btype%5D=subj&home-lib=247&sort=onloan




sabato 26 luglio 2014

CHIUSURA

Dal 28 luglio al 9 agosto la Biblioteca resterà chiusa.
Riaprirà lunedì 11 agosto.
Il Museo, invece, rimarrà chiuso fino a settembre a causa dei lavori in corso.
A presto.

mercoledì 16 luglio 2014

Nuovi arrivi

Abbiamo un bel po' di novità appena arrivate. Ce n'è davvero per tutti i gusti.
Sentite qui.
Gialli: Liza Marklund, Happy Nation; Maurizio De Giovanni, In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi; Daniel Silva, La ragazza inglese; Gianrico Carofiglio, Una mutevole verità; Lynda La Plante, Senza sepoltura.
Sentimentali: Sophie Nicholls, Un vestito color del vento; Elizabeth Anthony, Tu sei mia; Alice Clayton, Mr. Sbatticuore; Marianne Kavanagh, Un incantevole imprevisto.
In testa alle classifiche: Gabrielle Zevin, La misura della felicità; Michael Cunningham, La regina delle nevi, Jodi Picoult, Intenso come un ricordo; James Rollins, Orizzonte di fuocoFiguracce.
Saggistica: Alessandra Castellani, Storia sociale dei tatuaggi; Guida Michelin del Belgio; Roberto Napoletano, Viaggio in Italia. I luoghi, le emozioni, il coraggio di un Paese che soffre ma non si arrende; Oriana Fallaci, Viaggio in America.
 Vi interessa la situazione del Medio Oriente? Non perdete Paolo Sensini, Divide et impera. Strategie del caos per il XXI secolo nel Vicino e Medio Oriente, un saggio su un'area nevralgica anche per l'Europa, e Farhad Bitani, L'ultimo lenzuolo bianco. L'inferno e il cuore dell'Afghanistan: i talebani raccontati da chi li ha conosciuti.
Un ricco bottino, che dite?






giovedì 10 luglio 2014

Tempo di viaggi: qualche utile consiglio

Estate, tempo di viaggi e vacanze: Sara, lettrice e viaggiatrice, ci regala qualche utile consiglio per non andare impreparati in Belgio. Grazie!




TUTTO IL MONDO E’ PAESE…ANCHE IL BELGIO
Le vacanze sono come i medicinali: spesso ne abbiamo bisogno, ci danno un grande beneficio ma, come i farmaci, dovrebbero essere accompagnate da un bugiardino in quanto qualche avvertenza per un buon uso è sempre un’ottima cosa.
Prima di partire per il Giro delle Fiandre, in Belgio, mi ero informata consultando guide turistiche, siti internet…ovunque ho trovato molte indicazioni interessanti, ma purtroppo ben poche controindicazioni. Quelle le ho poi scoperte tutte sul campo e ne faccio una breve (ma spero utile) sintesi per chi volesse partire per questa destinazione.
ORDINE E PULIZIA: Bruxelles è una capitale molto caotica. Città nel complesso di piccole dimensioni ma molto “frammentata”. Troverete poche aree pedonabili (a parte alcuni piccoli parchi) ed una evidente sporcizia ovunque. Automobilisti (e taxisti) incollati ai claxon e pochi semafori in corrispondenza delle strisce pedonali. Attraversare la strada non è spesso una cosa semplice. La situazione migliora nei centri più piccoli come Gand e Bruges, anche se la guida automobilistica dei locali è molto nervosa ovunque.
VALORE STORICO: Bruxelles è una capitale che non regala molto sotto questo aspetto. Meglio avere maggiori aspettative dai piccoli centri (che sono delle vere e proprie perle) e dai musei.
LINGUA: a parte Bruxelles che è molto cosmopolita, negli altri luoghi tengono molto alla lingua locale, il fiammingo, e tenete presente che ogni informazione è spesso scritta solo in fiammingo (anche i menù nei ristoranti). L’inglese lo parlano correttamente.
RELAZIONI INTERPERSONALI:  risulta molto difficoltoso intrattenere una conversazione con gli abitanti del posto. Spesso anche negli esercizi pubblici tendono a non salutare (salvo acquisti).
DELINQUENZA: purtroppo, anche se non segnalato a dovere, questo è un problema evidente anche in Belgio. Sui treni a media/lunga percorrenza presta servizio la polizia ma nonostante ciò si verificano molti furti. Io stessa ne sono stata vittima quindi…tenetevi tutto stretto e prestate molta attenzione!!!
COSTO DELLA VITA: più caro che in Italia ma meno caro rispetto agli altri paesi del Nord Europa. Sono dispendiosi (anche se frequenti ed efficienti) soprattutto i mezzi pubblici.
Detto questo…non spaventatevi! Partite comunque per il Belgio, paesaggisticamente regala degli scorci incantevoli, soprattutto da Gand verso la costa del Mare del Nord. Un suggerimento: prendete il tram che costeggia il mare fino al confine francese e scendete a visitare i vari tratti di costa…meritano molto e si respira un’aria più leggera e vacanziera!
Buon Viaggio!

sabato 5 luglio 2014

Laboratori didattici 2013/14

Mentre Museo Civico e Informagiovani stanno  progettando le proposte didattiche per il prossimo anno scolastico, ecco un esempio delle attività svolte nell'anno scolastico appena passato (cliccare sull'immagine).
Poichè la presentazione contiene tracce audio e video se ne consiglia la visione a schermo intero e con casse accese.

martedì 1 luglio 2014

Nuovi arrivi

E' arrivato qualche nuovo libro da leggere sotto l'ombrellone, su una panchina ai giardini, o sul divano di casa.
Volete stare sul classico? Leggete l'ultimo romanzo dell'infinita serie del commissario Montalbano: La piramide di fango, di Andrea Camilleri. Preferite un giallo americano? Potete prendere October List, di Jeffery Deaver, questa volta senza il suo personaggio più famoso, Lincoln Rhyme.
Vi piacciono i romanzi storici? Non perdete La storia segreta della rivoluzione. Prima parte, che racconta gli antefatti della Rivoluzione francese. Ne è autrice Hilary Mantel, pluripremiata scrittrice di romanzi storici, molto letti anche a Pizzighettone.
Voglia di romanticismo? Nicolas Barreau ci propone La ricetta del vero amore, che mescola amore e cucina secondo una tendenza ultimamente molto in voga.
E' disponibile anche uno dei grandi successi di quest'anno, Il sentiero dei profumi, di Cristina Caboni, best seller italiano che ci porta nel mondo delle essenze e dei sentimenti.
L'accarezzatrice, di Giorgia Wurth, entra nel campo dell'affettività per disabili, argomento da molti considerato un tabù. Se vi interessa l'ambito medico, potete leggere un'altra novità: La vita non è grave. Avventure tragicomiche di un giovane medico innamorato di quello che fa, di Baptiste Beaulieu. In Francia è stato un successo, lo sarà anche in Italia?
E per restare in Francia, ecco Crack! Un anno in crisi, storia di una famiglia alle prese con uno strano desiderio, di Marie-Aude Murail, autrice di libri famosi, che trattano in modo umoristico e leggero argomenti a volte dolorosi.
Buona lettura!



lunedì 16 giugno 2014

Consigli di lettura junior

Negli ultimi giorni di scuola, mentre i ragazzi delle Scuole medie riportavano i libri presi in prestito con le classi, abbiamo fatto un giro di domande per sapere quali fossero stati i titoli più graditi nel corso dell'anno scolastico. Ne è venuto fuori un bel panorama: dalla mitologia greca e romana al fantasy, allo sport, alle storie di ragazzi, qui c'è una carrellata di consigli per chi avesse voglia di leggere qualcosa durante l'estate.
Ecco i  libri preferiti della I B: tutta la serie di Hotel Olimpo, di Sabina Colloredo,  Il viaggio di Ulisse, di Tommaso Monicelli, la serie di Percy Jackson, di Rick Riordan, Ballerina si diventa, di Aurora Marsotto (la danza va molto fra le signorine), Millions, di Frank Cottrell Boyce, Giovanna d'Arco, la ragazza dal vestito rosso, di Teresa Buongiorno, Da grande voglio fare il giornalista, di Pilar Lozano.
La classifica della II C vede testi più legati alle vicende di ragazzi in cui gli studenti si rispecchiano: per esempio Bufera, di Robert Westall, una delicata storia d'amore tra due adolescenti, Una chitarra per due, di Jordan Sonnenblick, L'ultimo libro dell'universo, di Rodman Phlilbrick, ambientato in un futuro non troppo lontano da noi, Il lunedì è tutta un'altra cosa, di Christine Nostlinger, Il mondo in briciole, di Melina Marchetta, La bambina che fece il giro di Fairyland per salvare la fantasia, di Catherynne Valente.
 Tutti i libri, naturalmente, sono disponibili in Biblioteca.